10 MOTIVI IN PIÙ PER MANGIARE IL CIOCCOLATO

1. Il cioccolato è utile per il buon funzionamento del nostro cervello

Il cioccolato è utile per il buon funzionamento del nostro cervelloIl National Institute on Aging e il National Heart, Lung, and Blood Institute hanno condotto uno studio presso la Harvard Medical School. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Neurology. Nello studio, che è stato intitolato “Collegamento neurovascolare, l’integrità della sostanza bianca cerebrale, e la risposta del cacao nelle persone anziane”, i ricercatori hanno selezionato 60 partecipanti con un’età media di 73 anni non affetti da demenza. I soggetti bevevano due tazze di cioccolata calda al giorno, senza alcuna altra forma di cioccolato, per 30 giorni.

Di questi 60 partecipanti, 18 erano già stati testati per il flusso alterato di sangue al cervello rivelando un certo livello di danno cerebrale. Dopo aver consumato le bevande al cacao, i 18 anziani hanno mostrato miglioramenti significativi nel flusso di sangue al cervello e test di memoria di lavoro. Il rapporto di ricerca ha concluso: “C’è una forte correlazione tra il sistema neurovascolare e le funzioni cognitive, ed entrambi possono essere migliorati con il consumo regolare di cacao per gli individui che soffrono di disturbi minori del cervello”.

2. Il cioccolato regala la gioventù

Il cioccolato regala la gioventùUno studio nel The Hershey Center per Health & Nutrition ha dimostrato che alcuni tipi di cacao e cioccolato fondente hanno un contenuto antiossidante superiore alla frutta come mirtilli e bacche di Acai. Gli antiossidanti sono importanti in quanto aiutano a combattere i danni cellulari causati dalle attività di radicali liberi. Un’elevata assunzione di antiossidanti aiuta a prevenire lo sviluppo di condizioni debilitanti come l’artrite reumatoide e il diabete.

3. Il cioccolato è eccellente per il cuore

Il cioccolato è eccellente per il cuoreUn importante studio epidemiologico, condotto in cooperazione da diversi istituti medici di Boston utilizzando i 4.970 partecipanti di età 25-93 anni, ha scoperto che “il consumo di cioccolato è inversamente associato alle più comuni malattie coronariche (CHD)”. In altre parole, coloro che hanno mangiato il cioccolato hanno avuto meno problemi coronarici, più se ne mangia e minore è il rischio di contrarre le CHD.

4. Il cioccolato migliora l’umore

Il cioccolato migliora l’umoreSecondo la dottoressa Diana L. Walcutt, “Alcuni dei benefici del cioccolato fondente provengono dal resveratrolo, un antiossidante che si trova nel vino rosso e in altri prodotti. I suoi benefici per la salute mentale includono la possibilità di aumentare i livelli cerebrali di endorfine, così come la serotonina. Il cioccolato fondente può aumentare i livelli di serotonina nel cervello e la produzione di essa nell’intestino e quindi aiutare il sistema immunitario”.

5. Il cioccolato ha un effetto anti-infiammatorio

Il cioccolato ha un effetto anti-infiammatorioLo studio intitolato come “Il consumo regolare di cioccolato fondente associato ad una bassa concentrazione nel siero di proteina C-reattiva nella popolazione italiana sana” è stato pubblicato nel giornale Nutrition nel 2008.

La proteina C-reattiva (CRP) è un indicatore di infiammazione ed è prodotta dal fegato come conseguenza dello stress, ciò può riguardare le malattie autoimmuni o le infezioni. Inoltre è spesso associato alla pressione alta, diabete, malattie cardiovascolari e cancro. Questo studio è stato condotto tra migliaia di italiani che non soffrivano di malattie croniche. Il gruppo comprendeva coloro che non avevano mangiato cioccolato, quelli che avevano mangiato cioccolato al latte, e quelli che avevano mangiato solo cioccolato fondente. Coloro che avevano consumato cioccolato fondente avevano i livelli sierici più bassi di CRP. Lo studio ha concluso che “… il consumo regolare di piccole quantità di cioccolato fondente può ridurre i processi infiammatori nel corpo”.

6. Il cioccolato riduce il colesterolo

Il cioccolato riduce il colesteroloIn uno studio, che è stato pubblicato nel 2011 nell’ European Journal of Clinical Nutrition, i ricercatori hanno fatto una meta-analisi di 10 studi clinici precedenti relativi al consumo di cacao e colesterolo. Essi hanno scoperto che negli studi a breve termine, un aumento del consumo di cacao ha ridotto significativamente i livelli sia di colesterolo “cattivo” LDL che di colesterolo “totale” senza effetti significativi sul colesterolo HDL.

7. Il cioccolato abbassa la pressione sanguigna

Il cioccolato abbassa la pressione sanguignaDegli scienziati di Melbourne, in Australia, hanno esaminato 20 studi in cui gli adulti hanno consumato cioccolato fondente o cacao. Più di 850 persone hanno partecipato a prove che generalmente richiedevano da due a otto settimane. Essi hanno scoperto che le persone che mangiavano cioccolato regolarmente avevano i valori della pressione sanguigna di 2 punti inferiori a quelli che non ne avevano mangiato.

8. Il cioccolato riduce il livello dello stress

Il cioccolato riduce il livello dello stressBasandosi sulla ricerca WebMD, il consumo di cioccolato fondente di media dimensione (1,4 gr) ogni giorno per 2 settimane riduce il livello di cortisolo (l’ormone dello stress) e di catecolamine (ormoni che sono tipici per le persone con attività intensa).

 

9. Il cioccolato protegge la pelle

Il cioccolato protegge la pelleUn recente studio che è stato condotto da scienziati tedeschi ha dimostrato che il cioccolato fondente è utile per la pelle. Ventiquattro donne di età tra 18 e 65 anni hanno consumato circa 1/2 tazza di cacao al giorno per 12 settimane. Un gruppo ha bevuto cacao con 329 milligrammi di antiossidanti per porzione, l’altra metà ha bevuto cacao con solo 27 milligrammi di antiossidanti per porzione. Il primo gruppo ha mostrato i seguenti risultati:

  • diminuzione dell’influenza della luce UV del 25%
  • diminuzione della pelle squamosa del 42%
  • diminuzione della rugosità superficiale del 30%
  • aumento della densità del 16%
  • aumento dell’umidità del 13%
  • aumento di elasticità del 11%.

10. Il cioccolato è un antidolorifico naturale

Il cioccolato è un antidolorifico naturaleNel 2008, uno studio ha rilevato che i livelli di proteina C-reattiva (CRP è un segno di infiammazione nel sangue), in realtà era più basso in coloro che consumavano cioccolato tutti i giorni. Quindi, se avete un dolore associato all’infiammazione, mangiate cioccolato per ridurlo, così si riduce anche l’infiammazione.

 

Il cioccolato fa bene alla salute, mangiatelo!

Fonte

Aggiungi un commento