RIMEDI NATURALI – SUCCO DI BARBABIETOLA

Questa è la seconda parte del mio articolo dove dirò per cosa si può utilizzare il succo di barbabietola rossa e le sue controindicazioni.

Come utilizzare correttamente il succo di barbabietola?

Non berlo subito, dopo averlo spremuto metterlo in frigo per 3-4 ore (per far evaporare gli oli essenziali nocivi). Eliminate i depositi del succo. Il gusto e l’influenza attiva del succo non piacciono a tutti perciò va mescolato con succhi di carota, di zucca, di cetriolo che non solo migliorano il gusto, ma aumentano anche i benefici del succo di barbabietola. Facendo questi cocktail cominciate con il rapporto 20 ml di succo di barbabietola per 200 ml di un altro succo eventualmente aumentando la dose del succo di barbabietola in proporzione alla ricetta. Per un organismo sano la norma è di 200-300 ml di succo di barbabietola al giorno, non consumato subito ma in 3-5 dosi. Si consiglia di assumere qualsiasi succo fresco, appena spremuto, 20 minuti prima di mangiare.

I trattamenti con il succo di barbabietola

Contro le malattie della cistifellea e del fegato, obesità (sovrappeso) e stitichezza, prendere una carota (10 parti), barbabietola (3 parti) e succo di cetriolo (3 parti), mescolate e dividete questa miscela di succhi in 3-4 porzioni, bevetene 500 ml al giorno per due settimane.

I trattamenti con il succo di barbabietolaNon dimenticate, se provate un senso di disagio, cominciate ad assumerlo in piccole dosi.

Contro l’ipertensione è consigliabile combinare il succo di barbabietola e il miele (1 × 1). Tre o quattro volte al giorno prima di mangiare, 100 ml per 4 giorni.

Oltre a questo, la barbabietola deve essere sempre presente come ingrediente nella vostra alimentazione quotidiana contro vari disturbi di salute:

Contro il mal di gola si può preparare l’infuso: grattugiate le barbabietole crude per ottenere un bicchiere pieno, aggiungete 1 cucchiaio di aceto di mele e lasciate agire. Dopo filtrate la miscela e fate i gargarismi.

Lo si può utilizzare anche contro il raffreddore, diluendo questa miscela con l’acqua e mettendo 5 gocce nel naso finché non guarite.

Contro la polmonite e la bronchite (per eliminare l’infiammazione) bere 100 ml di succo di barbabietola al mattino e alla sera (preparare come è scritto sopra).

Ricordate sempre che bisogna ugualmente assumere farmaci, lontano dalla cura con i succhi.

Se sulla pelle è apparso un processo infiammatorio, preparate la miscela di barbabietola (grattugiatela il più finemente possibile e mettetela sull’infiammazione).

Contro il mal di testa mettete le foglie di barbabietola sulla fronte.

Sovrappeso. La barbabietola è una verdura poco calorica perciò è spesso consigliata nelle diete. La barbabietola contiene la betaina – una sostanza chimica che aiuta a digerire meglio le proteine, che sono importanti per la perdita di peso.

Contro la stitichezza mangiate al mattino a digiuno 100-150 grammi di barbabietola cotta.

Controindicazioni

Controindicazioni del succo di barbabietolaProblemi con il metabolismo, rischio di formazione dei calcoli renali, perché il succo di barbabietola contiene molto acido ossalico. Naturalmente, se avete già i calcoli renali, è meglio non utilizzarlo.

La barbabietola rossa contiene molti zuccheri perciò chi ha il diabete farebbe meglio ad astenersi dal consumare questo prodotto.

Se il vostro intestino è debole, l’azione lassativa della barbabietola non vi farà bene.

Per un’influenza attiva sull’intestino, il succo di barbabietola rossa non deve essere assunto per più di 2 settimane quotidianamente, fate una pausa.

È importante capire che la terapia del succo di barbabietola oppure la miscela a base di questo succo non può sostituire la terapia principale. Prima di farla parlatene con il vostro medico curante!

Vi auguro una BUONA SALUTE!

Aspetto i vostri commenti, magari pure voi potete fare i vostri aggiornamenti riguardo a questo argomento.

Se vi è piaciuto o pensate che questo articolo sia stato utile per voi e potrebbe essere utile per qualcun altro, condividetelo!

 

 

Aggiungi un commento