10 SEGNI DI SCARSA AUTOSTIMA

Così come trattiamo noi stessi, veniamo trattati dagli altri. La bassa autostima è una grave sindrome che può portare a problemi sia di carriera che di vita personale.

Scarsa autostima

Il perfezionismo

PerfezionismoIl perfezionismo potrebbe essere una manifestazione di bassa autostima di cui è la causa. Un perfezionista nella ricerca della perfezione inesistente o semplicemente per un elevato standard raramente ottiene soddisfazione dal proprio lavoro, perciò è più sensibile alle critiche. Egli cerca di corrispondere all’immagine ideale che ha creato per se stesso, e a non raggiungerlo, sente un senso di frustrazione, fino al disprezzo.

Il discorso

DiscorsoUna persona con scarsa autostima nel suo discorso usa costantemente determinate parole. In primo luogo ci sono le frasi negative: “è impossibile; non sono sicuro; non sono pronto; non possiedo delle conoscenze pertinenti, sì…ma…”

In secondo luogo, scuse costanti. E in terzo luogo, frasi che riducono il valore del suo lavoro e del suo comportamento. Sicuramente avrete sentito scuse quali: “sono stato solo fortunato; la maggior parte del lavoro l’hanno fatta i miei colleghi e io li stavo solo aiutando”, e così via. Le persone con bassa autostima non comprendono i complimenti e i ringraziamenti, cercano subito di discutere e dimostrare il contrario. Perché? È il senso di colpa, non importa quale. Potrebbe essere che dal loro punto di vista il lavoro non è stato fatto bene oppure non vi si sono dedicati abbastanza. Il senso di colpa è il segno più evidente grazie al quale è possibile identificare la persona che non pensa troppo a se stessa.

Il senso di colpa

Senso di colpaIl senso di colpa, come il perfezionismo, può essere una causa della bassa autostima. Il psicologo Darlene Lancer dice che, se una persona si sente profondamente dispiaciuta per un lungo periodo di tempo e non può perdonare se stesso, egli continuerà a rimproverarsi, ricordando il suo “peso nel cuore”, e vergognandosi costantemente delle sue azioni. Alla fine, perderà il rispetto di sé stesso e l’autostima nello stesso tempo.

La dipendenza può essere invertita. Una persona con bassa autostima soffre di costante autocritica e non è in grado di percepire gli errori del passato, da qui proviene il senso nevrotico di colpa nelle persone insicure.

La depressione

DepressioneSecondo il medico studioso delle scienze psicologiche Lars Madslen, spesso la causa della depressione o del costante cattivo umore può essere anche una mancanza di fiducia. L’autostima è come la chiave per lo sviluppo e il recupero dalla depressione, che è un grave problema psicologico.

La giustificazione

GiustificazioneLe persone con scarsa autostima tendono a giustificare tutti, anche se le loro azioni sono in contrasto con tutte le norme di comportamento. Di solito essi sostengono che ognuno ha le proprie motivazioni e che si possono capire tutti. Gli psicologi spiegano questo atteggiamento come un tentativo di evitare le critiche a se stessi che è possibile ricevere quando si condannano gli altri.

La mancanza di iniziativa

Mancanza di iniziativaCiò che ostacola veramente le persone con bassa autostima in campo professionale è la mancanza di iniziativa. Queste persone ricevendo determinati poteri, quando è possibile, affidano tutto agli altri. Non è sorprendente, perché non sono sicuri di essere in grado di gestire il compito, anche se sono un asso in questo campo. In una disputa con qualcuno a malapena saranno in grado di difendere la propria posizione, preferendo dare ragione all’avversario.

L’indecisione

DecisioneLe persone di questo tipo non sono pronte ad assumere la responsabilità delle loro decisioni. In genere preferiscono non risolvere nulla, se per caso prendono una decisione sbagliata, la soluzione sarà sbagliata.

Tentativo di evitare i conflitti

Evitare i conflitti“Non sei sicuro – non andare”, è la posizione che seguono le persone con bassa autostima. Sono pronti a tutto pur di evitare i conflitti o la tensione tra le persone. Tutto deve essere in armonia, anche se la si ottiene con una bugia bianca (sono le bugie che si dicono per salvarsi…), che prima o poi porterà a problemi più seri.

Ostilità

OstilitàPuò succedere che le persone con autostima bassa mostrino aperta ostilità e cinismo verso gli altri. Questa è solo una variante della posizione di protezione, il modo migliore della difesa – l’attacco.

 Affaticamento, insonnia, mal di testa

Insonnia, mal di testaI sintomi della bassa autostima possono essere sia psicologici che fisici. Secondo gli psicologi un’estrema insicurezza porta all’insonnia cronica, alla stanchezza e al mal di testa.

 

Aggiungi un commento